Cerca nel sito
"Educarsi ed educare nell'era digitale", formazione per docenti e genitori
Sabato al teatro Lanzi di Corridonia (Mc), un incontro gratuito di formazione per docenti, genitori e catechisti

 

Sabato 21 ottobre, dalle 16,30 alle 19,30, al teatro Lanzi di Corridonia (Mc), un incontro gratuito di formazione per docenti, genitori e catechisti, promosso dalla sede locale dell'Age (Associazione genitori) in collaborazione con gli istituti comprensivi e l'Aiart Marche , sul tema dei media digitali e le relazioni web mediate

CORRIDONIA (Mc) - Continua l'impegno dell'Age di Corridonia (Associazione italiana genitori) sul tema delle opportunità e i rischi connessi all'uso della rete e dei social network, anche alla luce della nuova legge 71/2017 per la prevenzione ed il contrasto del cyberbullismo. É infatti in programma sabato 21 ottobre, dalle 16,30 alle 19,30, al teatro Lanzi di Corridonia "Educarsi ed educare nell'era digitale" un incontro di formazione per docenti, genitori e catechisti, promosso dall'associazione in collaborazione con gli Istituti comprensivi "L.Lanzi" e "A.Manzoni", la scuola paritaria "E. Niccolai" e l'Aiart onlus (Associazione cittadini mediali) che vigila, tutela ed educa gli utenti dei media. Relatore dell'incontro sarà proprio il presidente dell'Aiart Marche, il dott. Lorenzo Lattanzi, che interverrà sulle tematiche: neuroscienze e media, dai media tradizionali ai media digitali, relazioni web-mediate. La partecipazione è gratuita, con iscrizione attraverso il modulo sul sito www.agecorridonia.org. Per ulteriori info 345 2992747. L'iniziativa, realizzata con il patrocinio di Amministrazione comunale, Red (Rete per l'educazione digitale) e Ombudsman delle Marche, è solo il primo di una serie di incontri formativi, proposti dall'Age Corridonia, per docenti e genitori, a cui seguiranno altre date nei mesi di dicembre, febbraio, marzo, anche con la partecipazione della polizia postale, e in aprile.

Il programma di Sabato 21 Ottobre lo potete scaricare qui mentre il programma completo qui

FacebookStumbleuponGoogle Bookmarks
NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.